© 2013 Tutti diritti riservati a EMOTIONS OF THE WORLD

Karim Carella (Italia)

 

Karim Carella nasce a Bari nel 1970 città nella quale vive fino al conseguimento della laurea in Scienze Statistiche ed Economiche. Si trasferisce per lavoro a Milano ed ha l'opportunità di intraprendere numerosi viaggi ed entrare in contatto con nuovi mondi, luoghi e culture differenti. Durante questi soggiorni scopre una particolare attrazione verso le bellezze dei paesaggi che osserva, ma è solo in occasione di un viaggio in Canada che riscopre la sua passione giovanile per la fotografia.

Sebbene attratto da più generi fotografici, è il paesaggio, inevitabilmente nel suo destino, ad attirarlo più di ogni altra cosa e ci si avvicina incondizionatamente ammirando e ispirandosi a maestri contempoaranei come Adams, Kenna e Hoflehner. 

Ne viene fuori uno stile fotografico molto rigoroso che ha come punti fermi la monocromia, il formato quadrato e l'assenza di esseri umani. Le sue composizioni sono essenziali, geometriche e molto minimali ed esprimono un'idea romantica di paesaggio, una visione sfumata che tende a fondere l'atmosfera della scena con uno stato d'animo. L'esteriore si sublima nell'interiore e le immagini acquistano connotati onirici, dove dominano spazi indefiniti, paesaggi riconoscibili ma non ancora determinabili, sensazioni eteree. 

Scelte stilistiche funzionali all'espressione di un periodo di tempo, un contesto, fuggevole ma contemplato, al di fuori di qualsiasi razionale e deterministica cronaca dell’avvenimento o del luogo.